Ambiente
Ambiente

LOTTA ALLO SPRECO ALIMENTARE E, CONSEGUENTEMENTE, ALLA PRODUZIONE DI RIFIUTI

Siamo particolarmente attenti alla gestione dei nostri prodotti deperibili, freschi e freschissimi. Questo significa, tra l’altro, evitare per quanto possibile di avere merce in eccesso nei punti vendita.
Ci impegniamo operativamente nella lotta allo spreco alimentare mediante:

  • un efficiente sistema logistico che garantisce prodotti freschi ogni giorno
  • un sistema informativo che gestisce il riordino di merce solo se davvero necessario
  • la velocità imbattibile di rotazione della merce, grazie a un assortimento limitato
  • ribassi e promozioni particolari per i prodotti prossimi alla scadenza
  • collaborazione con amministrazioni locali e O.N.L.U.S., per il recupero efficace e intelligente degli articoli non adatti alla vendita ma idonei al consumo umano o animale, fatte salve le disposizioni di legge e le prassi igienico-sanitarie in vigore

LA COLLABORAZIONE CON

Fin dal nostro arrivo in Italia a marzo 2018 abbiamo attivato un’ importante collaborazione con la Rete Banco Alimentare, ente italiano impegnato dal 1989 nel recupero e distribuzione di eccedenze e generi alimentari a strutture caritative che si occupano di persone bisognose in Italia.

L’obiettivo della nostra collaborazione è dare nuovo valore al cibo altrimenti sprecato, donando parte dell’invenduto ancora adatto al consumo a chi ne ha più bisogno.

Grazie a pochi, piccoli gesti quotidiani cerchiamo con il nostro lavoro di creare un impatto positivo su:

  • AMBIENTE : siamo consapevoli dell’impatto che la nostra attività ha sull’ambiente e dell’importanza delle risorse con cui vengono prodotti i nostri alimenti. Ridurre sempre più lo spreco alimentare è quindi essenziale per contenere la nostra impronta ambientale.
  • SOCIETA’ : grazie alla donazione di beni, vogliamo contribuire al sostentamento delle persone in situazioni di necessità, a beneficio di tutte le comunità in cui siamo presenti.

Ad oggi, circa il 70% delle nostre filiali dona regolarmente e puntiamo a coinvolgere un numero sempre crescente di punti vendita nella collaborazione con Banco Alimentare per una distribuzione capillare sul territorio. La collaborazione è estesa anche alla nostra Sede Centrale tramite la cessione gratuita dei campioni, nel rispetto delle prassi igienico-sanitarie.

Ogni anno aderiamo alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare organizzata da Banco Alimentare, occasione in cui ai clienti viene offerta la possibilità di contribuire all’iniziativa, donando una parte della propria spesa a chi ne ha più bisogno.

In occasione dell’emergenza Coronavirus, ALDI ha attivato una raccolta benefica straordinaria: dal 29 aprile al 13 maggio in 55 PUNTI VENDITA i clienti ALDI potranno partecipare acquistando articoli alimentari di prima necessità a lunga conservazione, da lasciare in contenitori appositi dopo le casse. Gli alimenti donati verranno ritirati dai volontari di Banco o delle strutture caritative convenzionate e attive sul territorio per una pronta e capillare distribuzione.

Grazie alla collaborazione con Banco Alimentare, diamo un valore sociale ai beni invenduti, partecipiamo alla lotta allo spreco alimentare e rendiamo solidale il semplice gesto di fare la spesa!

Seguici su Facebook
Seguici su Facebook
 
NOVITÀ
NOVITÀ
 
Rapporto CR 2017
Rapporto CR 2017